dal giardino

Cammino lenta
Un piede avanti all’altro
Leggero è il sole.

Sale la febbre
La rabbia scarnifica.
Riparo i fiori.

Lasciami urlare
Rabbia e dolore muto
Che non comprendo.

Ticchetta l’ora.
Un gioco abbandonato
Attende il nulla.

Estetica e vuoto.
Estasi, talvolta, nel vuoto.
(r)Esta, il vuoto.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in giardino, haiku. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...